Elezioni comunali di Assisi, l’associazione @sinistra sarà presente

 
Chiama o scrivi in redazione


Elezioni comunali di Assisi, l'associazione @sinistra sarà presente

Elezioni comunali di Assisi, l’associazione @sinistra sarà presente

da l’associazione @sinistra
L’associazione @sinistra è nata a ridosso delle elezioni comunali del 2016, per proporre alla cittadinanza una visione alternativa del mondo e un cambio di rotta radicale rispetto alla stagione amministrativa ventennale della destra assisana. In questi quattro anni, abbiamo continuato a operare sul territorio intervenendo su molte questioni decisive per la nostra città. Lo spirito di cambiamento, che da sempre ci anima, ci vede promotori di un’idea di città che sia solidale e inclusiva, democratica ed egualitaria nel ridistribuire su tutto il territorio comunale i vantaggi derivanti da un’immagine del centro storico che, in questi ultimi anni, ha beneficiato della ribalta mediatica di Papa Francesco, che ha fondato sui valori del francescanesimo il suo pontificato.

In questi mesi di pandemia, nonostante le difficoltà, abbiamo continuato a discutere sulle prospettive in vista delle prossime elezioni amministrative. La consapevolezza che alla fase attuale ne seguirà una di straordinario concentramento delle ricchezze e dei privilegi, con conseguente aumento delle disuguaglianze, già oggi arrivate a livelli inaccettabili, ci porta così a ribadire il nostro impegno per le prossime elezioni, ancor più radicale nel rivendicare per il nostro Comune politiche concrete nel segno dei valori costituzionali su istruzione, lavoro, casa, ambiente e salute e contro ogni tentativo di patrimonializzazione e mercificazione del territorio.

Per questo, dopo la recente pubblicazione del comunicato dal titolo Per una coalizione progressista, contro la destra, oltre l’attuale centro-sinistra, abbiamo deciso di chiarire la nostra posizione politica. Nei mesi scorsi ci siamo confrontati con i compositi promotori di quel comunicato, con l’obiettivo di valutare in modo aperto e democratico la possibilità di un’iniziativa politica unitaria che, a nostro parere, doveva essere posta in completa discontinuità con l’attuale amministrazione: in altri termini, avremmo voluto la nascita di un polo di sinistra in grado di essere elettoralmente alternativo alla ricandidatura dell’attuale Sindaco e al centrodestra unito.

La nostra richiesta di discontinuità, poiché riteniamo quanto realizzato in questi quattro anni dalla giunta insufficiente e autoreferenziale, si è tuttavia scontrata con il chiaro obiettivo dei promotori del comunicato, certamente ispirati da ambienti politici del Perugino, di coprire il “fianco” sinistro della ricandidatura della coalizione politica oggi alla guida di Assisi, raccogliendo voti per poter contrattare l’elezione di qualche consigliere o nel migliore dei casi di un assessore.

Quello che a noi piacerebbe è poter istaurare un dialogo che sia immune da logiche di potere e abbia un chiaro impianto programmatico, basato su un’idea alternativa della città di Assisi e del suo territorio. Per questo facciamo appello all’impegno in prima persona, alla mobilitazione e al contributo di tutti quei cittadini – in modo particolare giovani attivisti o non, associazioni o gruppi informali – che credono nella possibilità di costruire una città inclusiva e di sinistra, veramente contrapposta all’ormai dilagante destra.

L’associazione @sinistra è presente e proverà con tutte le proprie forze a orientare il più possibile il dibattito politico assisano in tal senso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*