Elezioni Assisi il sindaco uscente, Stefania Proietti, presenta la sua squadra 📸 FOTO

 
Chiama o scrivi in redazione




Elezioni Assisi il sindaco uscente, Stefania Proietti, presenta la sua squadra

“Sembra di tornare indietro a cinque e più anni fa. Nel mezzo c’è stata un’epoca e un’esperienza la più bella in assoluto che si possa fare. Essere sindaco della propria città è l’esperienza più esaltante che si possa fare. Esserlo in un periodo complesso è ancora più sfidante perché si è prossimi ai propri cittadini”. E’ quanto ha dichiarato Stefania Proietti, sindaco uscente della città di Assisi, e candidata per il secondo mandato. Lo ha fatto a margine della presentazione della sua squadra alla Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli.

Proietti è sostenuta dalle forze di centrosinistra Partito democratico, Movimento Cinque Stelle, insieme a due liste civiche Assisi Civica e Assisi Domani. “Ci si rimette davanti ai propri cittadini – ha detto Proietti -, questa volta, con la forza dei fatti di cinque anni, con la consapevolezza di aver governato per un intero mandato. Noi siamo qui ancora una volta e vogliamo prenderci cura della nostra comunità, della nostra città per portarla a quel passaggio straordinario culturale che sarà il 2026. Un passaggio epocale e ci sentiamo in grado di farlo. Oggi abbiamo in dote il bagaglio forte dell’esperienza di cinque anni di amministrazione”.

Nel corso degli anni accusata di essere esageratamente accentratrice. A questa domanda Proietti ha risposto: “Si impara dagli errori, una persona come me, alla primissima esperienza politica, senza nessuna tessera di partito, senza nemmeno aver mai frequentato o visto il consiglio comunale. Oggi, dopo 5 anni e mezzo di governo, di una città fra le più belle, ma tra le più complesse del nostro Paese e di una situazione pandemica ora e di terremoto nel 2016, posso dire che l’esperienza mi ha fatto guadagnare in consapevolezza e anche nell’investimento sulla squadra. Questa sera siamo qui per dare protagonismo e presentare 63 donne e uomini straordinari presi tra le migliori energie di questa nostra città e che saranno la squadra del futuro. Mi piace dire che io vorrei essere amministrata da queste persone. Do in dote l’esperienza di cinque anni, la forza e la consapevolezza di poter governare una città straordinaria come Assisi con questa squadra”.

La squadra della Proietti sarà a guida civica con partiti come PD e Cinque stelle. “Assisi sarà in buone mani, essendo governata dagli stessi cittadini e cittadine di Assisi a guida civica con il supporto dei partiti e dei movimenti. In tanti hanno aderito a questa nostra coalizione. Non dico nulla di nuovo, ma quando dico che qui si è realizzata la coalizione unita che mette tutti dalla stessa parte, con loro che vogliono stare dalla parte dei più deboli, laddove è la difesa della vita e dove è l’ambiente. Siamo tutti dalla stessa parte – ha concluso – con una forte unione e una grandissima armonia a guida civica”.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*