ASSISI, ASSESTAMENTO DI BILANCIO, CONSIGLIO COMUNE APPROVA

Pro Loco Viole, presentazione dell'opera di Italo Landrini
COMUNE DI ASSISI
COMUNE DI ASSISI
COMUNE DI ASSISI

Assisi, 25 novembre 2013: il Consiglio Comunale (relatore Assessore Moreno Massucci) ha approvato “l’assestamento di bilancio”, di fatto l’ultimo atto sostanziale della programmazione finanziaria del Comune di Assisi nell’anno 2013. Malgrado la “complessa situazione” (la più difficile dal 1975) il Comune di Assisi ha verificato la “correttezza delle previsioni finanziarie” in un anno dove, con molte meno risorse (oltre 5.2 milioni € in due anni), l’Amministrazione Comunale ha risparmiato circa il 10% in due anni (di spesa corrente) in modo da non applicare l’addizionale IRPEF (posta a zero), non applicare la Tassa di Soggiorno e non ha aumentato le tariffe sociali (mense e trasporti scolastici). Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci ha voluto ringraziare i Consiglieri Comunali, gli Assessori, l’Assessore Moreno Massucci e gli uffici comunali che hanno rispettato tutte le scadenze normative finanziarie (senza deroghe): bilancio preventivo 2013 (entro maggio), verifica degli equilibri di bilancio (entro settembre) e assestamento (entro novembre).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*