Poste Palazzo di Assisi promosso riclassificato da Ufficio Base B a Standard di livello A2

 
Chiama o scrivi in redazione


Poste Palazzo di Assisi promosso riclassificato da Ufficio Base B a Standard di livello A2

Poste Italiane, dal 2021 vedrà una nuova classificazione degli Uffici Postali. L’Azienda ha dato attuazione alle nuove classificazione e l’ufficio di Palazzo (Assisi) è stato riclassificato da Ufficio Base B a Ufficio Standard di livello A2, crescendo quindi di livello. Il nuovo sistema di classificazione degli Uffici Postali ha l’obiettivo di rendere sempre più coerente il modello di offerta con le nuove esigenze, tenendo conto dei cambiamenti intervenuti nelle abitudini dei clienti nonché nella tipologia di servizi richiesti, sempre più di tipo consulenziale. A partire da lunedì 25 Gennaio l’ufficio, proprio un virtù della nuova qualifica osserverà un nuovo orario di apertura:
Dal lunedì al venerdì 8.20-13.35
Sabato 8.20-12.35

“Sono le persone a fare i luoghi”, così recitava più o meno un vecchio adagio, o giù di lì, da bimba mi son sempre chiesta che cosa volesse dire davvero e negli anni ne ho compreso il significato vero ed oggi capisco cosa voglia dire anche per l’ufficio postale di Palazzo. Molti residenti di Palazzo e non solo, utenti che giungono anche da altri luoghi o Comuni, mi hanno contattata per ringraziare e congratularsi con chi veramente, negli anni, ha fatto come dicevo prima “il luogo”. Loro che silenziosamente hanno lavorato con serietà e capacità e che sicuramente dentro di loro hanno la convinzione di avere portato a termine un lavoro difficile, un compito e un obiettivo tanto ambito. Di chi sto parlando? Di Angela Perugini e di Mariagrazia Giuliani, Angela arrivò come sportellista nel 1992 e dal 2007 ricopre la direzione dell’ufficio postale, Mariagrazia é operatore di sportello da Gennaio 2007, data in cui ha ottenuto la qualifica di impiegata, dopo anni di servizio come portalettere.

Due donne che dal 2007 lavorano insieme, formando una squadra affiatata sia lavorativamente che sia dal punto di vista personale. Lo si evince quando da semplici clienti si varca la porta dell’ufficio, si respira un’aria familiare e questo di certo non guasta, in un mondo dove purtroppo non sempre vincono i rapporti umani, il rispetto e le capacità.

A Palazzo da tempo hanno chiuso pure le due banche e per molti ancor più, l’ufficio postale é divenuto punto di riferimento, dove trovare un servizio, ma anche potersi fidare e a volte confidare. Sono molti gli anziani e non che, quando capito all’ufficio vedo chiedere consigli, spesso negli anni ho visto anche chi, proveniente da Paesi lontani, con evidenti difficoltà linguistiche chiedeva di essere capito e lo é stato. Questo permettermi fa la vera differenza. Gli uffici e i luoghi di lavoro ve ne possono essere tanti, ma chi li fa “grandi” sono le persone che vi lavorano come Angela e Mariagrazia. A loro, al loro impegno continuo, va il nostro grazie, il loro impegno quotidiano contribuisce alla crescita del nostro paese, in momenti così difficili e delicati un sorriso, un tono di voce gentile, nonché la competenza e l’attenzione donano sicuramente speranza e tranquillità. Grazie Angela e Grazie Mariagrazia, complimenti e buon lavoro.

Claudia Maria Travicelli
(Ex Assessore del Comune di Assisi)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*