Lega Assisi, ma via Patrono d’Italia la riqualifichiamo o no?

Lega Assisi, ma via Patrono d'Italia la riqualifichiamo o no?

da Stefano Pastorelli
Lega Assisi, ma via Patrono d’Italia la riqualifichiamo o no? 
I cittadini meritano più attenzione, i sanpietrini a Santa Maria degli Angeli sono un “errore storico“, artistico e non funzionale. La toppa non è più sufficiente a chiudere i buchi, serve una scelta coraggiosa, prendere atto degli errori, le pietre saltano di continuo con il passaggio dei mezzi pesanti, troviamo una soluzione definitiva. L’amministrazione è troppo concentrata alle missioni di solidarietà e non si accorge delle buche sotto il naso.

È concentrata a buttare risorse per eventi che già si sa essere fallimentari, perché in ritardo, perché in posti sbagliati ma continuano a non voler condividere le scelte. Incompetenza e approssimazione seguendo cattivi profeti.

La Lega Assisi, chiede, al Sindaco ed all’Amministrazione Comunale, se esiste  un Piano per poter dare risposte alle problematiche del nostro Territorio , oppure si preferisce puntare ancora su operazioni Fallimentari, tra una Comparsata e l’altra?

Stefano Pastorelli, Segretario Comprensoriale Lega Assisi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*