Romizi, nascita di una nuova proposta politica ad Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Romizi, nascita di una nuova proposta politica ad Assisi

Nei giorni scorsi è stata ufficializza la nascita di una nuova proposta politica che riguarda la Città di Assisi, e che vede coinvolte Forza Italia Assisi, Uniti per Assisi e i Cristiano Riformisti. “Se non stessimo affrontando un momento di estrema difficoltà come quello attuale, e non sentissimo addosso una forte preoccupazione per il nostro presente e futuro, avremmo vissuto la nascita di questo progetto in modo diverso, felici di aver avuto un ruolo determinante nel vedere realizzata l’unione tra anime che finalmente hanno trovato il modo di coesistere e proseguire la propria strada politica insieme. – ha dichiarato il Coordinatore Regionale Andrea Romizi – Sono orgoglioso di averne potuto prendere parte, e per questo ringrazio il nostro Coordinamento comunale guidato da un determinato Leonardo Paoletti, ringrazio Tonino Lunghi, Ivano Bocchini e Luigi Bastianini. L’augurio è che questa esperienza sia presto replicata anche in altri territori della nostra regione”.

“La scelta che abbiamo fatto – spiega il Coordinatore comunale di Forza Italia Assisi Leonardo Paoletti – risulta essere frutto di una lunga riflessione politica, una naturale unione che avrà il suo culmine alle prossime amministrative del 2021 che vedono sin d’ora la coalizione di centro destra unita e compatta”.

“Nasce Progetto Assisi, – ha detto invece Luigi Bastianini – la casa che abbiamo sempre desiderato e per la quale abbiamo sempre lavorato in questi anni. Nasce la casa dei Riformisti e moderati insieme. L’ unione di intenti tra Forza Italia, Cristiano Riformisti e Uniti per Assisi mostra tutta la sua credibilità come nuovo soggetto politico nel territorio di Assisi e non solo. Auguro a tutti un proficuo lavoro”.

“Oggi abbiamo definito un cammino da intraprendere insieme per la prossima tornata amministrativa 2021-2026. – ha detto invece Tonino Lunghi – Questo progetto me lo immagino come una grande casa da costruire in cui tutti possono portare il loro mattone. Voglio ringraziare Andrea Romizi per aver concretizzato questa idea ed averla realizzata in tempi brevi soprattutto se rapportata al momento difficile che stiamo vivendo”. Gli attuali Consiglieri Comunali Tonino Lunghi, Luigi Bastianini e Ivano Bocchini, termineranno la loro esperienza politica nei rispettivi gruppi consiliari, coerentemente con il mandato che gli elettori hanno voluto dare loro nelle precedenti amministrative.

Ivano Bocchini, attualmente Consigliere Provinciale, costituirà, da subito, in Consiglio Provinciale, il nuovo gruppo di Forza Italia. Alla nascita del “Progetto Assisi” hanno voluto dare il loro contributo anche il Vice Presidente della Regione Umbria, Roberto Morroni, e l’On. Raffaele Nevi, che hanno espresso la loro “soddisfazione per un percorso che ha portato alla ricostruzione di una casa comune con identità valoriali solide e che speriamo si possa replicare presto negli altri territori dell’Umbria, come del resto si sta cercando di fare anche a livello nazionale”.

“L’iniziativa che mette insieme ad Assisi e per Assisi Forza Italia e le aree civiche e riformiste del territorio – dichiara Nilo Arcudi, responsabile regionale di Alleanza Civica per l’Umbria – è un progetto importante per rafforzare un’area moderata riformista e civica di cui l’Umbria ha sicuramente bisogno in questo momento così difficile e delicato. Come Alleanza Civica per l’Umbria sosteniamo e condividiamo la scelta di Luigi Bastianini”. Soddisfazione è stata espressa anche da Marco Renga, responsabile dipartimenti del Direttivo Provinciale di Forza Italia Perugia, per “il lavoro e l’impegno che ci hanno portato oggi a scrivere una nuova pagina della storia politica assisana e umbra”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*