Coronavirus, minuto di silenzio ad Assisi per vittime

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, minuto di silenzio ad Assisi per vittime

Un minuto di silenzio davanti al Palazzo Comunale con la bandiera a mezz’asta per ricordare vittime del coronavirus. Alle 12 in punto il sindaco Stefania Proietti con la fascia tricolore, insieme a tantissimi altri sindaci d’Italia, ha accolto l’invito arrivato da Bergamo e rilanciato dall’Anci (Associazione nazionale dei Comuni italiani), ha osservato il minuto di silenzio in segno di lutto per tutti i morti e di vicinanza ai familiari e in segno di solidarietà con le comunità che stanno pagando il prezzo più alto di questa pandemia. Un segnale di partecipazione collettiva al cordoglio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*