Lions Club Assisi: L’affido, una scelta d’amore

 
Chiama o scrivi in redazione


Lions Club Assisi

Lions Club Assisi: L’affido, una scelta d’amore

In tutta Italia ci sono tanti minori che cercano l’amore e il calore di una famiglia che, per varie vicissitudini, non riescono a trovare in quella d’origine.

Il Lions Club di Assisi, fedele a quanto previsto dal programma dell’annata in corso, si impegna a informare la cittadinanza che molti bambini e ragazzi vivono in “case famiglia” e altri generi di comunità, in attesa di trovare l’accoglienza di genitori e fratelli. Ciò in un contesto storico che vede anche tanti bambini provenienti dall’Ucraina, che fuggono da una terribile guerra che colpisce la loro terra.

Con tale intento il 28 aprile si è svolto un incontro dal titolo “L’affido, una scelta d’amore”. Condotto dal Presidente del Club Roberto Tomassini, alla presenza del sindaco di Assisi Stefania Proietti e dell’assessore alle politiche sociali Massimo Paggi, l’incontro ha visto protagoniste tre specialiste del tema, coinvolte anche in modo personale nell’affido di minori. Maria Luisa Papa, psicologa e responsabile presso il servizio di neuropsichiatria infantile dell’USL Umbria 1; Beatrice Gosti e Federica Rovai, assistenti sociali rispettivamente nei Comuni di Perugia e Assisi, con delega al servizio di affido, hanno esposto con chiarezza finalità, sfide, successi ed esperienze personali.

Grande coinvolgimento emotivo tra i numerosi partecipanti all’incontro di Assisi, e consapevolezza che quando un bambino arriva in famiglia, che sia un figlio biologico o adottivo, è importante che i genitori lo adottino, ma anche che questi siano adottati da lui.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*