Jacopo Pastorelli nella lista della Lega alle elezioni comunali di Assisi

Riccardo Terrosi (coordinatore Lega Giovani): “Entusiasti e orgogliosi della sua candidatura”

 
Chiama o scrivi in redazione


Jacopo Pastorelli nella lista della Lega alle elezioni comunali di Assisi

Jacopo Pastorelli nella lista della Lega alle elezioni comunali di Assisi

“La Lega Giovani di Assisi è entusiasta e orgogliosa della candidatura di Jacopo Pastorelli alle prossime elezioni amministrative e gli fa il più sincero in bocca al lupo per questa nuova avventura. Il suo nome sarà nella lista della Lega che, all’interno della coalizione di centrodestra, sosterrà Marco Cosimetti sindaco”.

E’ il commento di Riccardo Terrosi, coordinatore Lega Giovani Assisi, che prosegue: “Jacopo Pastorelli è un ragazzo che si è adoperato negli anni per il proprio territorio, è stato uno dei militanti che ha trasmesso le idee e l’animo della Lega, ed ha contribuito a far diventare il nostro partito in quello che è oggi. Militante dal 2013, appena compiuti 18 anni si è subito fatto notare all’interno del Movimento Giovani Padani, quello che oggi è diventato il movimento della Lega Giovani, diventando nel 2018 il coordinatore della Lega Giovani per il comprensorio assisano (che include i comuni Assisi, Bastia, Bettona, Valfabbrica), ha avvicinato molti giovani al nostro gruppo politico ed ha partecipato attivamente a tutte le campagne elettorali senza mai candidarsi per senso di appartenenza e dedizione al partito.

Oggi Jacopo Pastorelli è il Coordinatore Regionale della Lega Giovani, il ruolo che ricopriva in precedenza l’onorevole Riccardo Augusto Marchetti, e rappresenta la voce a livello regionale all’interno del nostro partito di centinaia e centinaia di giovani sui tavoli nazionali. Sta svolgendo il suo incarico con la stessa dedizione e impegno di sempre, senza però dimenticarsi delle proprie radici e del proprio comune. Da questo deriva la scelta di candidarsi, fare e farsi sentire all’interno delle istituzioni locali per rappresentare le idee dei giovani di Assisi che da troppi anni sono stati dimenticati dalle amministrazioni di sinistra. Non mi resta altro che fare un grande in bocca al lupo a Jacopo che saprà portare le istanze del territorio e dei giovani nelle stanze del nostro comune”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*