Assisi, per 3 giorni al cinema nell’hotel chiuso per mafia

 
Chiama o scrivi in redazione


Residenza anziani facoltosi all'Hotel Subasio, Presidente Allegrucci replica a Fioroni

Assisi, per 3 giorni al cinema nell’hotel chiuso per mafia

Cinema Hotel Subasio è una rassegna cinematografica nata dalla sinergia tra il Presidio di Libera Assisi “Mario Francese” e il collettivo di cinema Prospettiva Kinski.

La rassegna è in collaborazione con il Comune di Assisi e la Casa di Riposo Andrea Rossi, con il sostegno economico del Consiglio Regionale dell’Umbria e da oltre 60 donatori che hanno aderito alla campagna crowdfunding.

La rassegna si aprirà stasera e proseguirà nei giorni 19 e 20 Settembre presso lo storico Hotel Subasio di Assisi, chiuso da diversi anni a causa di una interdittiva antimafia, che dimostra ancora una volta la presenza, in vari modi, delle mafie nel nostro territorio.

Le porte dell’Hotel Subasio verranno aperte alla cittadinanza in questa occasione per permettere di osservare da vicino di cosa sono capaci le mafie, di quanta bellezza viene meno se non siamo abbastanza vigili e permettiamo che il malaffare inquini e violenti la nostra quotidianità. Sarà anche l’occasione per riportare il cinema nel comune di Assisi, luogo dal quale da troppi anni è assente.

E’ la bellezza che fa da sfondo della rassegna: la bellezza di guardare un film insieme proiettato su grande schermo, la bellezza del panorama che si può osservare dalle terrazze dell’Hotel Subasio, ma soprattutto la bellezza che diventa un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà.

Di seguito il programma delle serate:

– 18/09 ore 20.30

“Dentro la città”: proiezione del film “Le mani sulla città” – Francesco Rosi (1963)

Il sindaco di Assisi Stefania Proietti, il presidente della casa di riposo “Andrea Rossi” Alessio Allegrucci, il referente regionale di Libera Umbria Walter Cardinali introdurranno la serata con un approfondimento sul passato recente e sullo stato attuale dell’Hotel Subasio.

– 19/09 ore 20.30

“Fuori dalla città”: proiezione del film “Biùtiful Cauntri”– Andrea D’Ambrosio, Esmeralda Calabria, Giuseppe Ruggiero (2007)

La serata è dedicata ad un approfondimento delle dinamiche che legano ambiente, mafie, e politica. Ospiti della serata saranno Mariano Di Palma di Libera Campania e Vincenzo Forino di Terra Phoenix.

– 20/09 ore 20.30

“Tra le città”: proiezione del film “Anime Nere” – Francesco Munzi (2014)

La riflessione dell’ultima serata è riservata ai legami che esistono tra differenti città quando si parla di espansione dell’attività malavitosa ed in particolare modo di ‘Ndrangheta. Ad arricchire il dibattito, Fabrizio Ricci di Libera Perugia con il punto sulla presenza della ‘Ndrangheta nel territorio Umbro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*