Presepi ad Assisi, un viaggio da Rivotorto a Santa Maria degli Angeli VIDEO

E' la perfetta ricostruzione di un paesaggio umbro con campi e gli alberi; a fare da sfondo la Rocca Maggiore di Assisi

Presepi ad Assisi, un viaggio da Rivotorto a Santa Maria degli Angeli VIDEO

Presepi ad Assisi, un viaggio da Rivotorto a Santa Maria degli Angeli

da Lorenzo Capezzali
ASSISI – Serata d’eccezione al chiostro della Porziuncola di Santa Maria degli Angeli per una inedita e suggestiva interpretazione teatrale di un pezzo di storia di Gesu’ attraverso la presenza di popolani, figure tipiche e soggetti religiosi sotto l’effetto colorato di fasci di luci e suoni davvero invitante del tempo di Betlemme e Nazareth cui la folla ha fatto da degna  cornice in un dei luoghi interno del convento piu’ affascinanti.

Lo sfondo non poteva privarsi dei numerosi presepi al muro internazionali, una esposizione nota per le feste natalizie organizzate dai frati della Porziuncola. Una mostra intitolata “Tutti i presepi del Mondo”. Sono circa 150, infatti, i soggetti distribuiti elegantemente nella galleria del Chiostro di Santa Chiara e lungo i corridoi del Chiostro del Convento.

76 le Nazioni rappresentate  con le new entry di Nuova Zelanda, Olanda, Ruanda, Burundi e Haiti. Molti i presepi caratteristici. Su tutti spicca il presepe ambientato nella campagna provenzale, lungo circa 10 metri e con scene tipiche della località francese.

Una buona rappresentanza c’è anche dall’Umbria, la regione italiana che quest’anno offre l’olio al santo Patrono d’Italia. Esempi espressivi della natività da ogni parte a sugello del riconoscimento ideale, spirituale e religioso di Assisi e S.M.Angeli con Francesco che istitui’ il primo esempio di idealità trascendente e spirituale a Greccio. Stimata di notevole valore artistico e paesaggistico questa kermesse dell’incontro francescano del mondo con Assisi per estro, genialità  e i costume.

Una vera rarità e passione di artisti, gente comune e bambini con l’effige semplice di chi è bambino nell’animo e nella mente. Tutti i luoghi del convento sono addobbati a festa tra luci particolari, disegni, cornici, dipinti per la gioia dei tanti visitatori che  corredano il convento nella sua interezza. Il Natale a S.M. Angeli come ad Assisi e nei luoghi classici francescani di Santa Chiara, San Damiano le Carceri e il Sacro Tugurio sono centro di gioia e partecipazione mistica sino al 6 gennaio 2018

Guarda il servizio videosu Umbria Journal TV

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*